Poesie Rosanero

Vire': Primavera Rosanero

aprile di sera al barbera,
pennella amauri stasera.
dal fondo crossa caserta,
amauri in cielo svetta,
lo stadio esplode cosi:
parlermo ti amiamo siam qui.
Ritorna la juve sul pari,
fuori l'orgoglio ragazzi miei cari.
Fontana ci mette le mani,
la festa comincia, stupendo CASSANI.
Occhi al cielo, insieme all'aquila volero'
palermo per sempre io t'amero'.