News

news

16/04/2017 11:20

Palermo, Bortoluzzi: "Corsa salvezza ancora più difficile. I ragazzi hanno rispettato le mie direttive. Rispoli? Volevo più equilibrio in difesa"

L'allenatore del Palermo Diego Bortoluzzi ha commentato in sala stampa il deludente pareggio dei suoi giocatori contro il Bologna, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "“Non posso parlare della stagione. Della partita di oggi posso dire che è andata come mi aspettavo. Carica di tensione all’inizio quando la squadra era abbastanza contratta. I ragazzi hanno rispettato le miei direttive, di essere compatti, concentrati e di non farsi prendere dalla voglia di andare a vincere nei primi minuti. Sono stati sempre molto attenti ma spesso quando conquistavamo palla sbagliavamo l’appoggio, un segnale della tensione che c’era in campo. Dopo l’espulsione il gioco è migliorato e abbiamo creato anche delle situazioni importanti spostando in avanti il baricentro per cercare di vincere ma purtroppo non le abbiamo sfruttate”. Il mister ha commentato le scelte di formazione e la sostituzione di Balogh: ” L’ho visto in difficoltà ma soprattutto una volta in superiorità avevo bisogno di più velocità e per questo ho inserito Lo Faso. lo conoscevo e se l’ho inserito è perché so le qualità del ragazzo.  All’inizio volevo dare il segnale di non partire subito all’arrembaggio ma avere un maggiore equilibrio difensivo con Cionek. Avevo pensato di fare entrare  Rispoli nel corso della gara ma poi lo sviluppo mi ha fatto pensare di scegliere altro. Io sono contento della prestazione di Cionek ha limitato molto l’azione offensiva degli attaccanti bolognesi”. Ultimo commento sulla corsa salvezza: “Se già con 8 punti di distacco era difficile sicuramente lo è di più con 10”.
 
m.c

Fonte: TUTTOPALERMO.NET