News

news

20/11/2017 22:42

Palermo-Cittadella 0-3: Kouame-Strizzolo-Salvi, i Rosanero crollano al Barbera.

I veneti passano a fine primo tempo con bel tiro a giro dell'ivoriano Kouame. Nel secondo tempo raddoppia Strizzolo e poi Salvi da fuori chiude i conti. Seconda sconfitta stagionale per il Palermo, dopo quella col Novara sempre al Barbera, e ora al terzo posto in classifica insieme al Venezia. Il Cittadella sale al nono posto in classifica scavalcando Pescara e Carpi PALERMO-CITTADELLA 0-3 43' Kouame, 64' Strizzolo, 82' Salvi


Il tabellino della partita  
Palermo (3-5-1-1): Posavec; Bellusci, Struna, Szyminski; Rispoli, Murawski, Jajalo (55' Coronado), Chochev, Aleesami; Embalo (62' Trajkovski), Nestorovski
Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Varnier, Scaglia, Caccin (28' Pezzi); Schenetti, Iori, Pasa; Chiaretti; Kouame, Strizzolo (72' Litteri)
Ammoniti: 21' Bellusci (P), 22' Caccin (C), 34' Schenetti (C)
Tutti aspettavano il Palermo, ma alla fine… vince il Cittadella. Venturato&co sbancano il Barbera grazie alle reti di Kouame, Strizzolo e Salvi. Uno 0-3 in trasferta importantissimo per la classifica granata. Vittoria inaspettata, anche perché il Palermo, con una semplice vittoria, sarebbe balzato al primo posto in solitaria. Sopra Bari, Parma, Frosinone, Venezia ed Empoli, tutte squadre in lotta per una promozione in Serie A. Ora, però, i rosanero restano fermi a 25 punti, a -1 dai biancorossi di Grosso. Classifica cortissima. E il Cittadella? I ragazzi di Venturato giocano bene, alzano il pressing e colpiscono a fine primo tempo, con un gol che taglia le gambe al Palermo: Pasa serve Kouame a centro area, l’ivoriano la butta dentro quasi da due passi. Quinto gol stagionale tra Coppa Italia e Serie B. E pensare che non segnava dal 19 settembre di quest’anno, quando siglò una doppietta nel 4-0 contro il Cesena. Ora torna al gol ed esulta a modo suo, sulle orme dell'idolo Eto'o. Kouame-gol, il Cittadella sorride e controlla la partita.
Nella ripresa, infatti, arriva anche la rete del 2-0 che chiude i giochi in via definitiva: segna Strizzolo, rete facile facile con un tap-in da pochi passi, bravo ad approfittare della corta respinta di Posavec (seconda rete in campionato per l’ex Pisa). Il Palermo prova a reagire, si riversa in avanti e crea un paio di occasioni con Nestorovski, ma alla fine non c’è niente da fare. Anzi, arriva anche il 3-0 di Alessandro Salvi, che salta mezza difesa e la butta dentro (terzo gol in stagione per lui). Game over. E bella vittoria per il Cittadella, che dopo 3 risultati utili consecutivi (due pareggi e una sconfitta), torna a vincere. E lo fa in casa del Palermo di Tedino, alla sua seconda sconfitta in campionato (l’ultima col Novara). Dopo 3 vittorie e un pareggio nelle ultime 4, i rosanero alzano bandiera bianca. Granata vittoriosi e a 21 punti, subito a ridosso della zona playoff. Venturato sorride.
 
m.c


Fonte: skysport