News

news

1/10/2017 14:27

Palermo, Tedino: "E' stata una partita che ci aspettavamo"

Intervenuto ai microfoni di Sky ed in conferenza stampa al termine del match, l’allenatore Bruno Tedino ha commentato il pareggio ottenuto oggi ad Ascoli. “Avevamo intenzione di non prendere neanche un tiro in porta - ha detto il tecnico - abbiamo avuto anche due occasioni sotto porta che potevano sbloccare il risultato. La nostra è stata la partita che ci aspettavamo, senza sbavature. E’ normale che giocatori come Coronado e Nestorovski quando stanno bene possano alzare l’indice di pericolosità, tuttavia siamo riusciti a fare una gara intelligente e a dare continuità ai risultati. In questo momento il campionato è molto livellato, la squadre hanno molta spregiudicatezza e c’è molto equilibrio. Oggi Rispoli fin da subito ha giocato in posizionata più avanzata mantenendo una linea a quattro piazzata per le percussioni di Lores Varella e Baldini e l’attacco alla profondità di Favilli, con un centrocampo asimmetrico per sfruttare le accelerazioni di Embalo che ha fatto un primo tempo importante”. 
 
m.c

Fonte: tuttopalermo.net