News

news

5/08/2017 13:11

Cascio tratta con Zamparini e chiede disciplina ai tifosi: questa non è la Sicilia che conosco

PALERMO. Una trattativa che va avanti con il massimo riserbo e che al momento è in attesa di un’impennata. Frank Cascio continua a trattare con Zamparini l’acquisto del Palermo Calcio, il manager italo-americano non rilascia dichiarazioni in merito all’affare, ma chiede alla tifoseria rosanero maggiore “disciplina” tramite una nota postata sul suo profilo Facebook: “Cari tifosi, le vicende accadute negli ultimi giorni attorno al Palermo Calcio hanno provocato in me un grosso dispiacere – dice Cascio – i valori dello sport sono ben diversi: questa non è la Sicilia che conosco.
E ancora: "Tutto ciò ‘pubblicizza’ la città di Palermo e il Palermo in maniera sbagliata – prosegue – , facendo allontanare anche eventuali possibili nuovi acquirenti e investitori. Io conosco bene il modo di pensare dei siciliani e sono sicuro che questi resteranno dei casi isolati. Mi auguro che la gara di Tim Cup sia una vera e propria festa dello sport, cosa che ho visto in diverse occasioni nel bellissimo stadio rosanero – aggiunge – . Sempre forza Palermo!”, conclude.
Intanto al momento non sono previste proteste in occasione della partita di domani tra i rosanero e la Virtus Francavilla.
 
 
 
M.C

Fonte: GDS.IT